Ebc
cerca
Cartella 2010 2010
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
ARIFL – L’OCCUPAZIONE MASCHILE E FEMMINILE IN LOMBARDIA NEL II TRIMESTRE 2010

Sono 4 milioni 294 mila gli occupati in Lombardia secondo le ultime rilevazioni Istat. Di questi, 2,5 milioni (57,5%) sono uomini e 1,8 milioni (42,5%) donne. La componente femminile è in crescita sia rispetto al primo trimestre 2010 sia rispetto all'anno precedente. Risultano occupate in Lombardia il 56,6% delle donne, anche se il gap gender resta consistente, visto che il tasso di occupazione maschile è del 73,8%.

Rispetto al primo trimestre, scende considerevolmente l'indicatore di disoccupazione femminile, che si porta al 6% (-1,4%) in Lombardia. A livello nazionale la disoccupazione scende dall'8,4 all'8,2%.  Anche gli indicatori di produzione segnalano, in tutta Europa, la ripresa in atto, dovuta principalmente al traino delle esportazioni industriali e del commercio. Confortante anche la ripresa della domanda interna, con una lieve espansione dei consumi.


Allegati

Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits