Ebc
cerca
Cartella PADIGLIONI ESPOSITIVI PADIGLIONI ESPOSITIVI
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
PADIGLIONE ZERO

Sviluppato con il contributo delle Nazioni Unite e sotto la supervisione di Davide Rampello, il “Padiglione Zero” è il trampolino di lancio nei temi e nei linguaggi dell’Expo.

Dall’incontro con la natura primordiale al viaggio nel paesaggio agricolo globale, attraverso un percorso scenografico di grande impatto e suggestione, lo spettatore avrà modo di immergersi in una rappresentazione storica del rapporto millenario tra uomo e natura, seguendo una mappa concettuale articolata intorno a quattro punti cardine:

Natura Naturans: il pianeta che ci ospita è vivo ed evolve secondo i suoi codici, attraverso mutamenti che modificano l’ambiente e le risorse naturali.


Natura Naturata: l’uomo interagisce con l’ambiente in tutte le sue attività e prima di tutto per procurarsi il cibo, sviluppa prima le arti e i mestieri e poi l’industria attraverso i quali modifica la natura che lo circonda.


Produzione: oggi l’uomo ha sviluppato tecniche sempre più avanzate non solo per produrre il proprio cibo, ma anche per trasformare e conservare i prodotti alimentari.


Consumo: le popolazioni di ogni luogo del mondo hanno ciascuna le proprie abitudini alimentari, modalità, strumenti e luoghi tipici per consumare il cibo che ne caratterizzano la cultura.

Il percorso del padiglione, la cui architettura è curata da Michele De Lucchi, conduce il visitatore alla scoperta delle varietà vegetali e animali che compongono la nostra dieta, degli attrezzi con cui l’uomo coltivare il cibo, dei contenitori in cui lo conserva, per capire come l’intervento dell’uomo per produrre il cibo cambia il paesaggio.

 


Allegati

Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits