Ebc
cerca
Cartella News News
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
MODALITÀ DI COMUNICAZIONE DELLE DIMISSIONI E DELLA RISOLUZIONE CONSENSUALE DEL RAPPORTO DI LAVORO




Pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 7 dell’11 gennaio 2016, il Decreto 15 dicembre 2015 con il quale, il Ministero del Lavoro, ai sensi dell’articolo 26 del D. Lgs. n. 151/2015, definisce le modalità di comunicazione delle dimissioni e della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.

In particolare, il provvedimento ministeriale definisce quali debbano essere i dati contenuti nel modulo per le dimissioni e la risoluzione consensuale e la loro revoca, nonché gli standard e le regole tecniche necessarie per la compilazione del modulo e per la sua trasmissione al datore di lavoro e alla Direzione territoriale del lavoro competente.

Nel segnalare che la piena operatività del Decreto Ministeriale è stata prevista per il 12 marzo 2016 e che a partire da tale data non sarà più possibile effettuare le dimissioni, le risoluzioni consensuali e la loro revoca con modalità diverse, se ne forniscono di seguito i principali contenuti.
La procedura, illustrata anche mediante un diagramma di flusso, viene articolata in tre macro fasi:

• Accesso al sistema da parte del lavoratore Il lavoratore deve munirsi di PIN INPS e delle credenziali di accesso al portale Cliclavoro. Nel caso si rivolga ad un soggetto abilitato, tale passaggio non è necessario in quanto sarà quest'ultimo a verificare l'identità del lavoratore e ad assumersi le responsabilità legate all'accertamento.

• Compilazione del modello Il modello dovrà essere compilato on line tramite il portale lavoro.gov.it.

• Invio del modello

Il modello verrà trasmesso dal Ministero al datore di lavoro e alle DTL competenti. Qualora il lavoratore sia stato assistito da un soggetto abilitato sarà necessaria la firma digitale del lavoratore stesso.

La medesima procedura dovrà essere utilizzata in caso di revoca delle dimissioni o della risoluzione consensuale. Da ultimo, si segnala che dal campo di applicazione della procedura illustrata sono escluse le dimissioni e la risoluzione consensuale realizzate nelle sedi conciliative (art. 2113 c.c., 4° comma e Commissione di certificazione).

VEDI ALLEGATO
Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits