Ebc
cerca
Cartella News News
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
APPRENDISTATO: FORMAZIONE ANNO 2010/2011

La regolamentazione del contratto di apprendistato, introdotta dall’art. 49 del D.lgs. 276/03 (apprendistato professionalizzante), prevede che l’azienda, titolare della responsabilità di formare l’apprendista assunto alle proprie dipendenze, provveda alla formazione formale obbligatoriamente prevista per l’apprendista, come condizione essenziale per la corretta attuazione del contratto.

Per agevolare le aziende nell’assolvimento del loro compito, la Provincia di Varese renderà disponibile dal mese di marzo 2010 un Catalogo di offerta formativa pubblica, articolata in un moduli formativi/servizi a finanziamento pubblico (gratuito per l’azienda) e in moduli formativi/servizi a finanziamento privato (i cui costi sono a carico dell’azienda). I soggetti erogatori sono gli enti formativi del territorio provinciale, accreditati dalla Regione Lombardia, che si siano candidati a tale scopo.

Per accedere ai moduli formativi/servizi a finanziamento pubblico (gratuiti per l’azienda) occorre che l’apprendista sia titolare della Dote Apprendistato, cioè che abbia sottoscritto insieme alla propria azienda presso un ente formativo un Piano di Intervento Personalizzato (PIP) con l’indicazione dei servizi/moduli formativi di cui vuole usufruire.
L’accesso alla Dote Apprendistato, e quindi al Catalogo a finanziamento pubblico è riservato a:
1. apprendisti assunti dal 01/01/2008 con contratto professionalizzante da parte di aziende che abbiano scelto la formazione esterna o integrata che debbano svolgere la prima annualità dell’attività formativa;
2. apprendisti (a prescindere dalla data di assunzione) con contratto professionalizzante in aziende che abbiano scelto la formazione esterna o integrata che devono proseguire il percorso di formazione.

Ai moduli formativi/servizi a finanziamento privato (i cui costi sono totalmente a carico delle aziende e i prezzi concordati tra enti formativi e Provincia e uguali per tutti) possono accedere gli apprendisti di aziende con formazione esterna o integrata che non riuscissero ad accedere al catalogo gratuito per esaurimento delle Doti Apprendistato o per mancanza di offerta idonea al profilo dell’apprendista, così come vi possono accedere gli apprendisti di aziende che hanno optato per la formazione interna.

Il catalogo provinciale prevede:
1. moduli formativi per apprendisti: 
a. con contenuti trasversali (competenze relazionali, organizzazione ed economia, disciplina del rapporto di lavoro, sicurezza sul lavoro) da 48 ore;
b. con contenuti professionalizzanti (i prodotti e servizi di settore, il contesto aziendale, le basi tecniche e scientifiche della professionalità, le tecniche e i metodi di lavoro, gli strumenti e le tecnologie, le innovazioni di prodotto, di processo e di contesto) da 72 ore.

2. servizi  di supporto/accompagnamento destinati ai tutor/formatori aziendali:
a. affiancamento consulenziale al tutor/formatore per 3 ore + 10 ore con i contenuti di progettazione del Piano Formativo Individuale di Dettaglio e valutazione degli apprendimenti (3 ore) e per la formazione in azienda su competenze tecnico-professionali (10 ore)
b. solo nel catalogo privato (richiedibili solo a pagamento da aziende con formazione interna) servizio di supporto al tutor e formatore aziendale sulla certificazione delle competenze – 2 ore

Riassumendo:
1. l’apprendista alla prima annualità dell’attività formativa, assunto dal 01/01/2008 da azienda che ha optato per la  formazione esterna o integrata può richiedere attraverso la prenotazione della dote apprendistato (gratuitamente per l’azienda)
- 1 modulo trasversale di 1° anno
- oppure 1 modulo trasversale + 1 modulo professionalizzante
- oppure 1 modulo trasversale + servizio supporto/affiancamento 3+10 ore
- oppure servizio supporto/affiancamento 3+10 ore

2. l’apprendista che deve proseguire l’attività formativa (a prescindere dalla data di assunzione) assunti da un’azienda che ha optato per la  formazione esterna o integrata può richiedere attraverso la prenotazione della dote apprendistato (gratuitamente per l’azienda)
- 1 modulo trasversale di annualità successiva alla prima
- oppure 1 modulo trasversale + servizio supporto/affiancamento 3+10 ore
- oppure servizio supporto/affiancamento 3+10 ore

L’apprendista assunto da un’azienda che ha optato per la formazione interna può richiedere solo servizi formativi a pagamento.

 

Sul sito http://fpvarese.provincia.va.it/interfaccia/apprendistato/home_app.asp è disponibile il Catalogo dell’offerta formativa 2010-2011, gli elementi di dettaglio delle singole attività o servizi disponibili, così come è illustrata la procedura per la prenotazione della dote (Avviso Dote Destinatari), condizione necessaria per poter usufruire dei moduli formativi/servizi a finanziamento pubblico,  alla quale vi preghiamo di porre adeguata attenzione.

In particolare si segnala che è opportuno presentarsi  per la prenotazione della dote con la copia /stampa del COB (Comunicazione Obbligatoria compilata ed inviata al Centro per l’impiego) verificando la correttezza dei dati contenuti nei campi “CCNL applicato” e “tipologia di formazione”, in quanto l’operatore, in caso di dati non esatti, non può procedere alla prenotazione della dote. I dati inesatti dovranno essere modificati dall’azienda (o dal consulente del lavoro/ufficio paghe) e occorre presentarsi all’ente formativo con la stampa della COB corretta.

Si precisa che la prenotazione deve essere effettuata a partire dal 20 aprile  2010 ed entro e non oltre il 5 maggio 2010.

Per info:
E-mail: apprendistato@provincia.va.it,
Ufficio Apprendistato tel. 0332 252755- 0332 252602.


Allegati

Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits