Ebc
cerca
Cartella News News
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO PROFESSIONALE. ISTRUZIONI INAIL

L’INAIL ha chiarito, alla luce delle innovazioni introdotte  dal DL 138/2011 ed a seguito della circolare del Ministero del lavoro n.24/2011, che la nuova disciplina non comporta modifiche  per quanto concerne il proprio regime assicurativo.
Pertanto, in presenza dei requisiti che configurano un tirocinio formativo e di orientamento, il soggetto promotore è tenuto a corrispondere il premio INAIL dovuto per i partecipanti al tirocinio stesso.
Tale premio deve essere calcolato in base alla retribuzione convenzionale annuale pari al minimale di rendita vigente rapportato ai giorni di effettiva presenza ed al tasso corrispondente alla voce di tariffa 0611 nell'ambito della Gestione tariffaria in cui è inquadrato il soggetto promotore del tirocinio, indipendentemente dalle attività previste dai progetti formativi.
Per la Gestione Terziario la voce di tariffa 0611 è pari al 6 per mille e va applicata a tutti i soggetti direttamente impegnati nel progetto formativo e di orientamento, anche per l'eventuale formazione svolta in ambito aziendale.

 

Rif:

Nota Direzione Centrale Rischi INAIL 23.9.2011, prot.60010. 23.09.2011.0006295

Com. Direzione Generale 28.9.2011, prot.03569

Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits