Ebc
cerca
Cartella News News
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
AMMORTIZZATORI SOCIALI- INPS - INDENNITÀ DI MOBILITÀ ORDINARIA

La legge n. 92/2012 (riforma del lavoro) ha previsto l’abrogazione, a partire dal 1 gennaio 2017, dell’indennità di mobilità ordinaria.
Conseguentemente, i lavoratori licenziati a far data dal 31 dicembre 2016 non potranno più essere collocati in mobilità ordinaria, in quanto l’iscrizione nelle liste decorre dal 1° gennaio 2017, giorno successivo alla data di licenziamento, e potranno fruire, ricorrendone i requisiti e provenendo da una procedura di licenziamento collettivo , esclusivamente dell’indennità di disoccupazione (ASpI) o della mini AspI.
Al fine di garantire un graduale passaggio dal vecchio al nuovo sistema di prestazioni a tutela del reddito, l'Inps, con circolare n. 2 del 7 gennaio c.a., illustra il regime transitorio il quale prevede, per i lavoratori collocati in mobilità a decorrere dal 1° gennaio 2013 e fino al 31 dicembre del 2016, una graduale riduzione della durata dell’indennità.

Allegati

Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits