Ebc
cerca
Cartella News News
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
ASSUNZIONI AGEVOLATE - BENEFICI CONTRIBUTIVI E ASSUNZIONE EX DIPENDENTE

L’articolo 8, comma 9 della Legge n. 407/90 dispone che “nei confronti dei datori di lavoro, in caso di assunzioni con contratto a tempo indeterminato di lavoratori disoccupati da almeno 24 mesi o sospesi dal lavoro e beneficiari di trattamento straordinario di integrazione salariale da un periodo uguale a quello suddetto, quando esse non siano effettuate in sostituzione di lavoratori dipendenti dalle stesse imprese licenziati per giustificato motivo oggettivo o per riduzione del personale o sospesi, i contributi previdenziali ed assistenziali sono applicati nella misura del 50% per un periodo di 36 mesi”.

Il Ministero del Lavoro, con interpello n. 9 dell’8 marzo c.a., ha precisato che il datore di lavoro il quale riassuma un ex dipendente, licenziato per riduzione di personale, con il quale aveva precedentemente instaurato un contratto agevolato, qualora tale lavoratore riacquisti lo stato di disoccupazione, come disciplinato dell’articolo 8, comma 9, Legge n. 407/1990, può comunque usufruire dei benefici contributivi previsti dalla citata legge.


Allegati

Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits