Ebc
cerca
Cartella News News
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
CIGS - CRISI AZIENDALI PER CESSAZIONE ATTIVITÀ

Il Ministero del lavoro, con circolare n. 20 del 6 giugno c.a., ha fornito alcuni chiarimenti relativi al trattamento straordinario di integrazione salariale in caso di crisi aziendale che determini  cessazione dell'attività dell'intera azienda, di un settore di attività, o di uno o più stabilimenti o parte di essi.
In particolare, tale trattamento riconosciuto per 12 mesi può essere prorogato per ulteriori 12 mesi qualora l'azienda abbia avviato un programma finalizzato al ricollocamento e alla formazione per il reinserimento lavorativo del personale in esubero (legge n. 291/2004).
Pertanto, le aziende, che intendono avvalersi dell'ulteriore periodo di 12 mesi previsto dalla legge, devono presentare un piano biennale che preveda in modo puntuale gli interventi da adottare ai fini della gestione delle eccedenze occupazionali.

Allegati

Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits