Ebc
cerca
Cartella News News
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
LAVORATORI DISABILI - ESTENSIONE DEL DIRITTO AL CONGEDO STRAORDINARIO A PARENTE O AFFINE ENTRO IL TERZO GRADO CONVIVENTE CON LA PERSONA IN SITUAZIONE DI DISABILITÀ GRAVE

L'Inps, con circolare n. 159 del 15 novembre c.a., a seguito della decisione della Corte Costituzionale n. 203 del 3 luglio 2013, rende noto che il congedo straordinario per assistere il disabile in situazione di gravità, come disciplinato dall’ art. 42, comma 5, del D.Lgs. n. 151/2001, può  essere riconosciuto al familiare o affine entro il terzo grado convivente del disabile in situazione di gravità, in caso di mancanza, decesso o in presenza di patologie invalidanti degli altri soggetti individuati dalla norma, secondo il seguente ordine di priorità:
• il coniuge convivente della persona disabile in situazione di gravità; 
• il padre o la madre, anche adottivi o affidatari, della persona disabile in situazione di gravità, in caso di mancanza, decesso o in presenza di patologie invalidanti del coniuge convivente; 
• uno dei figli conviventi della persona disabile in situazione di gravità, nel caso in cui il coniuge convivente ed entrambi i genitori del disabile siano mancanti, deceduti o affetti da patologie invalidanti; 
• uno dei fratelli o sorelle conviventi della persona disabile in situazione di gravità nel caso in cui il coniuge convivente, entrambi i genitori ed i figli conviventi del disabile siano mancanti, deceduti o affetti da patologie invalidanti; 
• un parente o affine di terzo grado convivente della persona disabile in situazione di gravità nel caso in cui il coniuge convivente, entrambi i  genitori, i figli conviventi e i fratelli o sorelle conviventi siano mancanti, deceduti o affetti da patologie invalidanti.

Apri link

Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits