Ebc
cerca
Cartella News News
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
È SANZIONATO PENALMENTE INSTALLARE TELECAMERE, ANCHE SE SPENTE, SENZA AUTORIZZAZIONE

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 4331 del 30 gennaio 2014, ha confermato che gli impianti audiovisivi dai quali derivi anche la possibilità di controllo a distanza dei lavoratori, possono essere installati solo previo accordo con le rappresentanze sindacali aziendali (RSA/RSU) ovvero, in mancanza di queste, previa autorizzazione dell'Ispettorato del Lavoro (art.4, Legge 300/1970).
Installare impianti audiovisivi, in assenza di accordo/autorizzazione, lede la riservatezza dei lavoratori ed è sanzionabile penalmente.
L'idoneità degli impianti a ledere il bene giuridico protetto della riservatezza, si realizza anche se l'impianto non è messo in funzione, configurandosi un reato di pericolo.
Conseguentemente, l'articolo 4 della legge 300/1970 sanziona a priori l'installazione non autorizzata delle telecamere, prescindendo dal loro effettivo utilizzo.

 

Corte di Cassazione 30 gennaio 2014, n. 4331
Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits