Ebc
cerca
Cartella Chi Siamo Chi Siamo
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
REGOLAMENTO

Norme per l’adesione all’Ente Bilaterale per il
Settore Alberghiero e Pubblici Esercizi
Art.1) II presente Regolamento disciplina l’adesione all'Ente Bilaterale Provinciale per il settore Alberghiero e Pubblici Esercizi (di seguito EBT) costituito ai sensi dell'articolo 13 del C.C.N.L. per i dipendenti da aziende del settore Turismo del 6 ottobre 1994.
Art.2) La misura delle quote mensili di finanziamento dell'EBT è stabilita nello 0,40% di paga base e contingenza di cui lo 0,20% a carico del datore di lavoro e lo 0,20% a carico del lavoratore e potrà essere variata solo ad opera delle Organizzazioni Sindacali Nazionali stipulanti il CCNL del Turismo.
Art.3) La quota a carico del lavoratore è trattenuta dal datore di lavoro all'atto del pagamento della retribuzione mensile. Il relativo importo deve essere indicato con apposita voce nel foglio paga e sul libro paga.
Art.4) Le quote a carico dei lavoratori e del datore di lavoro devono essere versate all'EBT (avvalendosi preferibilmente del sistema di riscossione appositamente individuato).
Art.5) Gli importi delle quote di cui all'articolo precedente devono essere versate dalle aziende entro la fine del secondo mese successivo al trimestre di paga al quale si riferisce il versamento.
In caso di ritardato versamento sono dovuti all'EBT gli interessi legali in ragione di anno, senza che ciò pregiudichi il diritto dell'EBT medesimo ad adire le vie legali.
Art.6) I lavoratori che intendano avvalersi dei servizi e delle iniziative promosse dall'EBT sono tenuti a comprovare l'avvenuta trattenuta delle quote di propria competenza mediante l'esibizione del foglio paga.
Art.7) Entro il 31 marzo - 30 settembre di ogni anno i datori di lavoro sono tenuti ad inviare all'EBT il riepilogo distinto per mese delle quote versate relativo al semestre precedente utilizzando a tal fine esclusivamente i moduli che saranno messi a disposizione dall'EBT e che dovranno essere compilati in ogni parte.
Il riepilogo dovrà essere sottoscritto dal datore di lavoro o dal suo rappresentante legale. Il datore di lavoro, ed egli è responsabile delle eventuali omissioni e/o delle inesattezze contenute.
Art.8) La quota di competenza dell'Osservatorio Nazionale presenti nello statuto dovrà essere versata trimestralmente entro e non oltre l'ultimo giorno del mese di:
• febbraio (versamenti relativi al trimestre ottobre/dicembre)
• maggio (versamenti relativi al trimestre gennaio/marzo)
• agosto (versamenti relativi al trimestre aprile/giugno)
• novembre (versamenti relativi al trimestre luglio/settembre)
Art.9) II calcolo del quindici per cento del gettito complessivo dovrà assumere a base l'insieme delle quote versate all'EBT entro l'ultimo giorno del mese precedente.
Art.10) Entro il medesimo termine di cui al punto (8) l'EBT è tenuto ad inviare all'Osservatorio Nazionale il riepilogo distinto per mese delle quote versate ed il numero dei dipendenti cui si riferiscono.

 

Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95035190123 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits