Ebc
cerca
Cartella News News
torna indietro stampa questa pagina torna in alto
Ebc
PREMIO “MARCO FABIO SARTORI 2015”

PREMIO “MARCO FABIO SARTORI 2015” IV edizione – Cortometraggi sul lavoro sicuro INAIL - Direzione Regionale per la Lombardia e Organismo Paritetico della Provincia di Varese (O.P.P.) costituito da Uniascom Confcommercio della Provincia di Varese, Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL in collaborazione con l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, indicono per l’anno 2015 la prima edizione per le scuole del concorso nazionale per cortometraggi “Premio Marco Fabio Sartori” in memoria del compianto Presidente INAIL. La quarta edizione del Premio Marco Fabio Sartori si terrà con due sezioni: SEZIONE “SCUOLE” E SEZIONE “ADULTI E PROFESSIONISTI”. Al prima dedicata agli studenti di scuole di ogni ordine e grado, la seconda a coloro che abbiano compiuto il 18° anno di età.

CONCORSO NAZIONALE ADULTI E PROFESSIONISTI

INAIL - Direzione Regionale per la Lombardia e Organismo Paritetico della Provincia di Varese (O.P.P.) costituito da Uniascom Confcommercio della Provincia di Varese, Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL in collaborazione con l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, indicono per l’anno 2015 il “Premio Marco Fabio Sartori” Quarta Edizione, concorso nazionale in memoria del compianto Presidente INAIL.

CONCORSO NAZIONALE

Riservato ad autori professionisti e non per cortometraggi originali della durata massima di 15 minuti sul seguente tema specifico:

“BASTA UN ATTIMO: L’ATTENZIONE NEL LUOGO DI LAVORO”

Verrà premiata la sensibilità e la creatività nel raccontare una storia attraverso opere audiovisive originali di qualsiasi genere.

Sono ammesse anche opere sotto forma di spot, pubblicità progresso, documentario breve e qualsiasi forma di video creativo, purché nel rispetto delle condizioni per l’ammissione sotto esposte.

CONDIZIONI PER L’AMMISSIONE

Il concorso è gratuito ed aperto ai partecipanti che abbiano compiuto il 18° anno di età.
Le opere potranno essere girate con qualsiasi supporto tecnico. Le opere non potranno avere una durata superiore a 15 minuti (esclusi i titoli di testa e di coda).
Il tema del concorso è: “BASTA UN ATTIMO: L’ATTENZIONE NEL LUOGO DI LAVORO”

Le opere non dovranno essere derivate da o contenere altre opere letterarie, musicali o filmiche coperte da diritti d’autore e il cui utilizzo non sia stato preventivamente autorizzate dalla SIAE a mezzo del pagamento da parte dell’autore stesso dei conseguenti diritti d’autore.

Ciascun autore (o autori di un singolo cortometraggio) potrà concorrere al massimo con due opere.

Si precisa che le opere inviate non saranno restituite.

I cortometraggi dovranno essere inviati, corredati da scheda di iscrizione debitamente compilata, entro e non oltre il 13 novembre 2015.

Per la validità dell’iscrizione fa fede il timbro postale.

Il materiale dovrà essere spedito con plico riportante la dicitura “Premio Marco Fabio Sartori“, dovrà contenere le opere in duplice copia in formato DVD-VIDEO insieme a una copia firmata in originale del presente regolamento e della scheda di iscrizione debitamente compilata. Il plico dovrà essere indirizzato a:

ISTITUTO CINEMATOGRAFICO MICHELANGELO ANTONIONI

VIA MAGENTA 70

21052 BUSTO ARSIZIO

PREMI

Al vincitore del concorso nazionale andrà un premio del valore netto di euro 4.000,00 (quattromila,==) e un trofeo.
Al secondo e terzo film classificato verrà consegnato un trofeo.
I premi del Concorso Nazionale verranno consegnati in occasione della serata evento dedicata ai temi della sicurezza sul lavoro in programma a Milano entro il 15 dicembre 2015.
I tre finalisti saranno contattati dall’organizzazione che li ospiterà per la serata della premiazione. Il vincitore, il secondo e il terzo classificato saranno resi noti durante la serata stessa di premiazione.


CONCORSO NAZIONALE SCUOLE

Riservato a scuole secondarie di secondo grado (classi, gruppi classe o gruppi scuola) e università, per cortometraggi originali della durata massima di 10 minuti sul seguente tema specifico:

“COSTRUIAMO UN MONDO SICURO, IL LAVORO SECONDO NOI”

Verrà premiata la sensibilità e la creatività nel raccontare una storia attraverso opere audiovisive originali di qualsiasi genere.
Sono ammesse anche opere sotto forma di spot, pubblicità progresso, documentario breve e qualsiasi forma di video creativo, purché nel rispetto delle condizioni per l’ammissione sotto esposte.

CONDIZIONI PER L’AMMISSIONE

Il concorso è gratuito ed è aperto a scuole secondarie di secondo grado (classi, gruppi classe o gruppi scuola) e università.
Ciascun gruppo (o autori di un singolo cortometraggio) potrà concorrere al massimo con due opere.

Si precisa che le opere inviate non saranno restituite.
I cortometraggi dovranno essere inviati, corredati da scheda di iscrizione debitamente compilata, entro e non oltre il 13 novembre 2015.

Il materiale dovrà essere spedito con plico riportante la dicitura “Premio Marco Fabio Sartori – Sezione Scuole”, dovrà contenere le opere in duplice copia in formato DVD-VIDEO insieme a una copia firmata in originale del presente regolamento e della scheda di iscrizione debitamente compilata.
Il plico dovrà essere indirizzato a:

ISTITUTO CINEMATOGRAFICO MICHELANGELO ANTONIONI

VIA MAGENTA 70

21052 BUSTO ARSIZIO

PREMI

Al vincitore del concorso sarà assegnato un premio di euro 3.000,00 (tremila,==) da utilizzare per attività ricreative e didattiche che abbiano attinenza con il tema del lavoro.

Al secondo classificato andrà un premio di euro 2.000,00 (duemila,==) da utilizzare per attività ricreative e didattiche che abbiano attinenza con il tema del lavoro.

I premi del Concorso saranno consegnati in occasione di un evento dedicato ai temi della sicurezza sul lavoro in programma a Milano entro il 15 dicembre 2015.

Quesiti e informazioni tecniche possono essere inviate via e-mail al seguente indirizzo:

info@istitutoantonioni.it

Per informazioni tecniche e di carattere generale sul concorso è possibile contattare:
Segreteria dell’Istituto Antonioni: Tel. 0331 070847
Segreteria organizzativa Organismo Paritetico per la sicurezza: tel. 0332 342207 – 0332 342213
Segreteria organizzativa INAIL Lombardia: Tel. 02 62586607

Allegati

Commenti Commenti 0 - Commenta L'articolo
Copyright 2017 © Enti Bilaterali della provincia di Varese Copyrights & Disclaimer
Via Valle Venosta, 4 - 21100 VARESE - C.F. 95074050121 - tel. 0332 342207 - fax. 0332 335518 - info@entibilaterali.va.it Credits